Archivio notizie

 17-set-21
Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni
Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni

A partire dal mese di ottobre si svolge il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, realizzato dall’Istat - Istituto Nazionale di Statistica.

Dal 2018 il Censimento è organizzato in modo diverso dal passato: ogni anno partecipano gruppi di cittadini individuati con criterio casuale tra le famiglie residenti nei Comuni che fanno parte del campione.

La rilevazione che coinvolgerà alcune famiglie sarà effettuata dal 14 ottobre al 18 Novembre 2021. I dati richiesti serviranno per conoscere le principali caratteristiche demografiche e sociali della popolazione del nostro Paese, il numero delle abitazioni e le caratteristiche di quelle abitate.

L’Istat svolge questa rilevazione e i connessi trattamenti di dati personali nell’esecuzione di un compito di interesse pubblico.

La rilevazione censuaria è infatti prevista dal Regolamento europeo n. 763/2008 , dalla legge numero 205/2017, ed è inserita nel Programma statistico nazionale in vigore (codice IST-02493), che prevede, per la presente rilevazione, obbligo e sanzionabilità.

Le informazioni raccolte saranno trattate nel rispetto della normativa in materia di tutela del segreto statistico e di protezione dei dati personali.

Per la buona riuscita della rilevazione e soprattutto per arricchire il patrimonio di dati statistici utili alla collettività, sarà fondamentale la piena collaborazione delle famiglie coinvolte nelle operazioni censuarie.

 Grazie per il contributo che vorrete dare.

 
 
 

Altre notizie correlate

Proroga del termine ultimo per rispondere al Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni
Proroga del termine ultimo per rispondere al Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni
15-nov-21
 In allegato il documento ufficiale visionbile.